• Analisi cliniche
  • Andrologia
  • Balbuzie
  • Cardiologia
  • Chirurgia.it
  • Dermatologia
  • Diabete
  • Ematologia
  • Endocrinologia
  • Farmacologia
  • Flebologia
  • Gastroenterologia
  • Genetica
  • Geriatria
  • Ginecologia
  • Gravidanza
  • Handicap
  • Malattie infettive
  • Malattie renali
  • Medicine naturali
  • Neurologia
  • Oculistica
  • Odontoiatria
  • Orecchie e gola
  • Ortopedia
  • Pediatria
  • Psichiatria
  • Psicologia
  • Sclerosi
  • Trapianti
  • Tumori
  • Urologia
  • Viaggi
  • ARTICOLI TROVATI : 224

    Risultati da 1 a 10 DI 224

    13/04/2001 
    Tibolone contro sindrome premestruale
    Allo scopo di ridurre gli effetti indesiderati dell’acetato di leuprolide, usato nel trattamento della sindrome premestruale, gli specialisti dell’Università Federico II di Napoli, hanno utilizzato il tibolone su 30 pazienti per 28 giorni. Il trattamento con l’ormone GNRH provoca, infatti , se protratto oltre i 6 mes, vampate di calore, secchezza vaginale, riduzione della libido e osteoporosi. Con l’uso del tibolone, associato al leuprolide più placebo, si è notato un significativo ... (Continua)
    29/11/2001 
    La sciatalgia
    Si indica così in medicina il dolore localizzato nelle zone vicine al nervo sciatico o alle sue diramazioni. Il nervo sciatico è il più lungo del corpo umano e il suo spessore raggiunge la dimensione di un dito; è formato dalle radici nervose che escono dal midollo spinale a livello delle vertebre lombari e delle vertebre sacrali.
    Il nervo raggiunge la regione glutea e scende verticalmente lungo la faccia posteriore della coscia; nella parte posteriore del ginocchio si divide in due ... (Continua)
    22/02/2002 

    Osteoporosi: lupus & decalogo
    Prima la notizia "cattiva". Nelle donne giovani, il lupus eritematoso acuto disseminato aumenta il rischio di osteoporosi e malattie cardiovascolari. Lo conclude uno studio secondo il quale, all'origine di queste complicanze, ci sono alcuni fattori - infiammazione e meccanismi auto-immuni - che favoriscono l'insorgere del lupus.
    E' stata valutata l'associazione tra densità minerale ossea, ateromatosi della carotide e calcificazioni delle coronarie: dallo screening portato avanti su ... (Continua)

    21/06/2002 
    Un farmaco per le ossa di cristallo
    E' stato sviluppato e registrato in Italia il primo farmaco al mondo efficace per l'osteogenesi imperfetta, la malattia delle ossa di cristallo.
    E' frutto delle ricerca farmacologica italiana (Abiogen Pharma S.p.A., Pisa) il primo farmaco al mondo che è stato registrato per la cura dell'osteogenesi imperfetta. Si chiama Neridronato ed è un nuovo aminobisfosfonato che ha dimostrato di essere in grado di ridurre drasticamente fratture e sofferenze a chi è colpito dall'osteogenesi ... (Continua)
    23/07/2002 

    Nuova terapia ormonale contro osteoporosi
    Uno studio condotto da ricercatori americani su donne in menopausa che da poco tempo avevano sospeso la terapia ormono sostitutiva, ha dimostrato che l'alendronato, una terapia non ormonale anti-osteoporosi, previene la perdita ossea e aumenta significativamente la densità minerale della colonna vertebrale e dell'anca.
    Gli specialisti della Mayo Clinici di Rochester hanno studiato per 12 mesi un totale di 144 donne randomizzate tra placebo (49 casi) e alendronato (95 casi, 10 mg/die). ... (Continua)

    29/11/2002 
    Osteoporosi: con staminali e biomateriali ossa riparate
    Cellule del midollo osseo e dell'adipe 'addestrate' in vitro per riparare o ricostruire parti dello scheletro. Una sorta di 'pronto intervento' di ristrutturazione, in caso di ampia perdita dell'osso, reso possibile grazie all'ingegneria dei tessuti. La tecnica, messa a punto dall'Istituto di endocrinologia e malattie metaboliche dell'universita' di Firenze e dal Centro di biotecnologie avanzate di Genova, prevede l'utilizzo combinato di cellule staminali coltivate in vitro e di supporti a 3D ... (Continua)
    02/12/2002 
    Una 'plastica vertebrale' contro l'osteoporosi
    Si chiama 'vertebroplastica' il primo intervento di anti-osteoporosi in Italia che prevede una plastica vertebrale. E' stato eseguito in Valle d'Aosta. La metodica, eseguita in anestesia locale dopo sedazione ed efficace nel 90-95% dei casi, prevede iniezioni di cemento ortopedico tra le vertebre lesionate: queste si stabilizzano e il dolore viene ridotto o eliminato.
    Autori della prima operazione valdostana, durata 45 minuti e praticata su una donna di 70 anni che da tempo soffriva ... (Continua)
    13/05/2003 
    Statine aiutano anche chi soffre di osteoporosi
    Statine 'amiche' del cuore ma anche delle ossa. L'uso a lungo termine di farmaci anticolesterolo a base di questa sostanza, infatti, potrebbe ridurre del 36% il rischio di fratture vertebrali, inconveniente tipico dell'osteoporosi negli anziani. E' questa la conclusione di un nuovo studio olandese dell'Erasmus University di Rotterdam, presentato oggi all''European symposium on calcified tissue', in corso a Roma. Le statine, spiegano gli esperti, agiscono in maniera simile ai bifosfonati, ... (Continua)
    20/11/2003 

    Cos'è il diabete: i fattori di rischio e le regole d'oro
    Il diabete (meglio definito come diabete mellito) è la più comune tra le malattie metaboliche ed è caratterizzata da una condizione di iperglicemia, in altre parole un aumento del glucosio nel sangue. In pratica, ci si ammala di diabete quando il corpo non è più capace di utilizzare lo zucchero presente nel sangue (glucosio) e lo accumula alzando la glicemia. In Italia una persona su tre sopra i 40 anni è a rischio diabete.

    Diabete mellito di tipo 1
    E’ caratterizzato ... (Continua)

    12/12/2003 
    Artrite Reumatoide: 5 punti chiave per affrontarla
    La malattia può colpire chiunque in qualsiasi età e solitamente esordisce in maniera lenta e graduale.

    1) RICONOSCERE I SINTOMI
    La malattia può colpire chiunque in qualsiasi età e solitamente esordisce in maniera lenta e graduale

    I sintomi aspecifici:
    malessere generale
    astenia
    anoressia
    febbricola
    artromialgie

    I sintomi articolari: Rigidità mattutina delle articolazioni di mani, piedi, spalle che persiste a ... (Continua)

      1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23

    Italia Salute Redazione TEL. 391.318.5657
    Via Albanese Ruffo 48, 00178 Roma
    Centro Medico Okmedicina.it Via Albanese Ruffo 40-46, 00178 Roma Mail redazione
    Copyright © 2000-2021 Italiasalute Riproduzione riservata anche parziale