• Analisi cliniche
  • Andrologia
  • Balbuzie
  • Cardiologia
  • Chirurgia.it
  • Dermatologia
  • Diabete
  • Ematologia
  • Endocrinologia
  • Farmacologia
  • Flebologia
  • Gastroenterologia
  • Genetica
  • Geriatria
  • Ginecologia
  • Gravidanza
  • Handicap
  • Malattie infettive
  • Malattie renali
  • Medicine naturali
  • Neurologia
  • Oculistica
  • Odontoiatria
  • Orecchie e gola
  • Ortopedia
  • Pediatria
  • Psichiatria
  • Psicologia
  • Sclerosi
  • Trapianti
  • Tumori
  • Urologia
  • Viaggi
  • ARTICOLI TROVATI : 43

    Risultati da 11 a 20 DI 43

    03/05/2012 Quali relazioni legano le due patologie?

    Ritorna l’associazione tra epilessia e psicosi
    Cerletti e Bini negli anni 40 hanno intuito una correlazione tra epilessia e psicosi che ancora oggi sembra essere valida. In uno studio del Royal College of Surgeons in Irlanda, che è stato pubblicato su Biological Psychiatry si afferma che queste due patologie abbiano più affinità di quanto si possa immaginare.
    I soggetti che presentano una forma di epilessia risultano più fragili per l’insorgenza di sindromi psicotiche simil-schizofreniche; addirittura una storia familiare positiva per ... (Continua)

    13/12/2012 Effetti sul cervello prima che sulla pancia

    Il junk food ci mette di malumore e ci rende stupidi
    Il cosiddetto cibo spazzatura può soddisfare qualche voglia improvvisa, ma di certo non ci rende felici oltre che poco intelligenti e grassi. Secondo una ricerca dell'Università di Montreal pubblicata sull'International Journal of Obesity, il junk food può produrre modificazioni di tipo cerebrale che possono a loro volta causare depressione.
    Uno dei ricercatori che hanno partecipato alla ricerca, Stephanie Fulton, spiega: “lavorando sui topi abbiamo scoperto che la neurochimica degli animali ... (Continua)

    17/04/2013 Comunicati i dati del Ministero della Salute

    Carne di cavallo, pochi i casi confermati
    I casi di prodotti commercializzati come contenenti carni bovine al cui interno sono state trovate tracce di Dna equino sono relativamente pochi. Su 361 campioni, le autorità sanitarie hanno riscontrato carne di cavallo in 14 casi, per una percentuale pari al 3,87.
    Successivamente, i Nas hanno effettuato ulteriori controlli nelle aziende per le quali erano state riscontrate delle positività. Su altri 93 campioni controllati, sono state trovate tracce di Dna equino in 19 casi, per una ... (Continua)

    29/05/2013 12:45:40 Differenze considerevoli rispetto alla popolazione sana

    Le malattie mentali riducono l'aspettativa di vita
    Le patologie che colpiscono la sfera psichiatrica si riverberano anche sulla salute del fisico, tanto che l'aspettativa di vita di questi pazienti è assai inferiore rispetto alla media. A dirlo è una ricerca pubblicata sul British Medical Journal da un team dell'Università del Queensland di Brisbane, in Australia.
    Stephen Kisely, coordinatore dello studio, commenta: “il tasso di mortalità più elevato associato alle malattie mentali è stato ben documentato focalizzandosi sull’elevato rischio ... (Continua)

    30/05/2013 Studio individua le ragioni degli effetti collaterali

    La nuova vita dei sulfamidici
    I sulfamidici potrebbero rinascere a nuova vita. Un team di ricerca del Politecnico di Losanna ha infatti individuato le basi molecolari degli effetti collaterali connessi con l'assunzione di questa categoria di farmaci.
    I sulfamidici sono stati introdotti negli anni '30 dello scorso secolo per contrastare le infezioni batteriche che danno vita a una serie di disturbi come la clamidia e l'acne, e a varie patologie anche gravi come la polmonite.
    Nello studio pubblicato su Science dal ... (Continua)

    26/06/2013 Nuove avvertenze dell'Aifa sulla chemioprofilassi
    Gli effetti sulla psiche dei farmaci antimalarici
    La meflochina, uno dei farmaci utilizzati per trattare la malaria, avrebbe effetti avversi a livello neuropsichiatrico. A dirlo è l'Aifa, l'Agenzia italiana del farmaco, che ha segnalato la possibile insorgenza di problemi di ordine psichiatrico a seguito dell'assunzione di Lariam, il nome commerciale della sostanza.
    Il farmaco può infatti indurre reazioni anche gravi a livello neuropsichiatrico, e in questi casi ovviamente si suggerisce la sostituzione del medicinale con un altro ... (Continua)
    20/09/2013 15:13:51 Lo stesso difetto genetico alla base di due diverse patologie

    Un solo gene causa malattia neurologica e psichiatrica
    Lo stesso identico difetto genetico può dare origine a due malattie che sembrerebbero diametralmente opposte: una neurologica, che provoca un particolare tipo di demenza, e un'altra psichiatrica, che invece provoca psicosi, allucinazioni e deliri.
    La scoperta è pubblicata su Biological Psychiatry, ed è stata coordinata da Daniela Galimberti ed Elio Scarpini, dell'Unità operativa Malattie Neurodegenerative, e da Carlo Altamura e Bernardo Dell’Osso, dell'Unità operativa di Psichiatria della ... (Continua)

    08/11/2013 10:27:45 La pimavanserina sembra efficace sul disturbo legato al Parkinson

    Un farmaco per la psicosi da Parkinson
    Spesso i pazienti affetti da morbo di Parkinson soffrono anche di psicosi, in particolare allucinazioni e delirio. Per contrastare questo effetto secondario della malattia potrebbe essere utilizzato un nuovo farmaco, la pimavanserina.
    A dirlo è uno studio pubblicato su The Lancet da un team del Wolfson Centre for Age-Related Diseases presso il King’s College di Londra. La pimavanserina è un medicinale non dopaminergico e potrebbe rivelarsi un trattamento sicuro ed efficace per questo tipo di ... (Continua)

    12/04/2014 11:08:00 Risultati sorprendenti dal farmaco trifluoperazina

    Antipsicotico efficace contro il cancro alla prostata
    Un medicinale normalmente utilizzato per il trattamento della psicosi si è rivelato efficace nel trattamento del cancro prostatico. Lo rivela uno studio pubblicato su BMC Cancer da un team di ricercatori della Saarland University, in Germania.
    Di recente è stata messa a punto una nuova terapia a base di analoghi della tapsigargina, un inibitore derivato da una pianta comune nell'area mediterranea, la Thapsia garganica. La sostanza riesce a eliminare in maniera selettiva le cellule tumorali ... (Continua)

    27/11/2014 14:11:19 Ebola si combatte con la razionalità e senza allarmismi

    La paura di Ebola
    Finora ritenuto un problema lontano, limitato a nazioni distanti migliaia di chilometri, l’epidemia da virus Ebola sta improvvisamente preoccupando sempre più italiani dopo il primo contagio che ha coinvolto un connazionale, un medico affetto dal virus mortale in Sierra Leone, dove si trovava per l’associazione umanitaria Emergency, ora ricoverato in quarantena presso l’Ospedale Spallanzani di Roma. La notizia dello sbarco del medico a Pratica di Mare rischia di mettere in atto una vera e ... (Continua)

      1|2|3|4|5

    Italia Salute Redazione TEL. 391.318.5657
    Via Albanese Ruffo 48, 00178 Roma
    Centro Medico Okmedicina.it Via Albanese Ruffo 40-46, 00178 Roma Mail redazione
    Copyright © 2000-2021 Italiasalute Riproduzione riservata anche parziale