Il diabete nella malattia renale cronica

Aggiornamento delle linee guida

La gestione del diabete nella malattia renale cronica beneficia di un aggiornamento delle sue linee guida. Il documento è apparso su Kidney International ed è stato firmato da un team guidato da Peter Rossing dello Steno Diabetes Center Copenhagen e dell'Università di Copenhagen.
Il documento riguarda sia i pazienti con diabete di tipo 1 che quelli con tipo 2 a ogni stadio della malattia renale cronica, oltre che i pazienti sottoposti a trapianto di rene e quelli in dialisi.
¬ęQuesto aggiornamento della linea guida √® stato sviluppato secondo un esplicito processo di revisione e valutazione delle prove. Gli approcci terapeutici e le raccomandazioni delle linee guida si basano su revisioni sistematiche di studi pertinenti e sulla valutazione della qualit√† delle prove¬Ľ, spiegano gli autori.
Le modifiche riguardano soprattutto il primo capitolo, quello che esamina l'assistenza completa nei pazienti con diabete e malattia renale cronica, e il quarto, sulle terapie ipoglicemizzanti nei pazienti con diabete di tipo 2 (T2D) e malattia renale cronica.
Il contenuto dei capitoli precedenti sul monitoraggio e gli obiettivi glicemici nei pazienti con diabete e malattia renale cronica (capitolo 2), sugli interventi sullo stile di vita nei pazienti con diabete e malattia renale cronica (capitolo 3) e sugli approcci alla gestione dei pazienti con diabete e malattia renale cronica (capitolo 5), sono stati ritenuti ancora attuali e non sono stati modificati.
Fanno parte del documento anche le discussioni sui limiti delle prove e le considerazioni sulla necessità di ulteriori ricerche.

Fonte: Kidney International 2022. Doi: 10.1016/j.kint.2022.06.013
Kidney International




06/02/2023 12:55:00 Andrea Sperelli


Notizie correlate