Nuova ecografia per scoprire il cancro della prostata

Potrebbe sostituire la più costosa risonanza magnetica multiparametrica

Tumore alla prostata_7634.jpg

Un nuovo tipo di ecografia potrebbe essere utile per la diagnosi del cancro della prostata. È quanto dimostra uno studio pubblicato su Lancet Oncology da un team dell’Imperial College di Londra.
Gli uomini a rischio di cancro alla prostata vengono sottoposti a risonanza magnetica multiparametrica seguita da biopsia prostatica mirata. Le risonanze magnetiche però sono costose e richiedono tempo. Inoltre, i pazienti con protesi d’anca o che soffrono di claustrofobia fanno fatica a sottoporsi all’esame.
«L'ecografia multiparametrica potrebbe costituire un'alternativa alla risonanza magnetica multiparametrica come primo test per i pazienti a rischio di cancro della prostata, in particolare in contesti a reddito medio-basso», spiega Hashim Ahmed, autore principale dello studio.
I ricercatori inglesi hanno messo a confronto le due tecniche diagnostiche arruolando un totale di 370 uomini ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | prostata, tumore, ecografia,

Notizie correlate













































































Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 1215 volte