Gli odori come causa di mal di testa

“Sulla base di risultati ormai consolidati l’emicrania”, spiega il professor Giorgio Zanchin, del Dipartimento di Neuroscienze, Università di Padova, “ è una malattia caratterizzata da un ridotto filtro degli stimoli ambientali. Si spiega così perché durante l’attacco fattori esterni, quali per esempio luce, suoni, rumori e percezioni tattili possono rivelarsi particolarmente fastidiosi.
Tra questi, è recentemente emersa l’osmofobia, cioè la repulsione per gli odori, che può essere considerata un sintomo altamente specifico dell’emicrania, tanto che la sua presenza consente di escludere nel 43 % delle persone che accusano mal di testa la cefalea di tipo tensivo. Per quanto riguarda gli odori in causa, il piĂą delle volte in entrambi i sessi sono i profumi dolci femminili, il fumo di sigaro e sigaretta, la benzina, i detersivi, i disinfettanti, i solventi e le vernici. Un elemento ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

<-- #include virtual="../4strokevideo.inc" -->

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicitŕ su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 119241 volte