Linfoma mantellare, approvato pirtobrutinib

Efficace l’inibitore della tirosin chinasi di Bruton

Linfoma_7278.jpg

Approvazione accelerata per il farmaco sperimentale pirtobrutinib per il trattamento dei pazienti con linfoma mantellare. Il farmaco, sviluppato da Eli Lilly, ha ottenuto l’approvazione accelerata per i pazienti recidivati o refrattari dopo almeno due linee di terapia sistemica, fra cui un inibitore di BTK.
La decisione dell’agenzia si è basata sui promettenti tassi di risposta al trattamento osservati nello studio di fase 1/2 BRUIN.
Pirtobrutinib, che sarà commercializzato con il marchio Jaypirca, è un inibitore di BTK altamente selettivo che utilizza un nuovo meccanismo di legame ed è il primo e unico inibitore di BTK non covalente (reversibile) approvato dall’Fda. Il nuovo farmaco può ristabilire l'inibizione di BTK nei pazienti con linfoma mantellare trattati in precedenza con un inibitore covalente di BTK (ibrutinib, acalabrutinib o zanubrutinib) e può così prolungare nel tempo ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

NOTIZIE SPECIFICHE SU | linfoma, mantellare, pirtobrutinib,




Del 31/01/2023 15:20:00

Notizie correlate













































































Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 244900 volte