Un farmaco per la miastenia gravis

Approvato negli Stati Uniti efgartigimod alfa-fcab

Malattie autoimmuni_4637.jpg

È stato approvato un nuovo farmaco per la cura della miastenia gravis. La Fda, l’agenzia del farmaco statunitense, ha concesso il beneplacito per efgartigimod alfa-fcab, un trattamento della miastenia gravis generalizzata (gMG) per gli adulti che risultano positivi all'anticorpo del recettore dell'acetilcolina (AChR). Sviluppato dalla biotech olandese argenx, sarà messo in commercio con il marchio Vyvgart.
Efgartigimod alfa-fcab, il primo di una nuova classe di farmaci, è un frammento di anticorpo che si lega al recettore neonatale Fc (FcRn), impedendo a FcRn di riciclare le immunoglobuline G (IgG) nel sangue. Il farmaco causa una riduzione dei livelli complessivi di IgG, compresi gli anticorpi anormali AChR che sono presenti nella miastenia gravis. Circa l'85% dei pazienti con gMG hanno anticorpi AChR confermati.
Efgartigimod viene somministrato attraverso cicli di infusione ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | miastenia, farmaco, efgartigimod,

Notizie correlate













































































Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 3606 volte