Artrite psoriasica, efficace guselkumab

Primo inibitore selettivo della subunità p19 dell’interleuchina (IL)-23

Psoriasi_3993.jpg

Guselkumab si conferma efficace nel trattamento dell’artrite psoriasica. Lo annuncia Janssen, la casa farmaceutica che ha sviluppato il farmaco in occasione dell’American Academy of Dermatology (AAD) Virtual Meeting Experience (VMX) 2021.
Sono stati resi noti nuovi dati dagli studi di fase 3 che dimostrano che guselkumab ha consentito di mantenere punteggi di clearance cutanea completa durevoli nella maggioranza degli adulti con psoriasi a placche (Pso) da moderata a grave fino a cinque anni (252 settimane), e ha migliorato l'attività complessiva di malattia e i sintomi assiali negli adulti con artrite psoriasica attiva (PsA). Guselkumab è il primo e unico inibitore dell’interleuchina (IL)-23 approvato nell’Unione Europea per il trattamento di adulti con Pso da moderata a grave o con PsA.
"I dati sull'efficacia di Guselkumab a 5 anni presentati all'AAD 2021 confermano ed ampliano ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | psoriasi, guselkumab, pelle,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 1244 volte